Nuvole di parole

Feed RSS

Post nella Sezione ‘informatica’

Ciao, volevo condividere con te oggi quanto mi è capitato di affrontare a livello lavorativo. Come ben ti ho illustrato qui, per lavoro mi trovo spesso ad utilizzare piattaforme CRM importanti (una su tutte Dynamics CRM), ma qualche giorno fà un cliente viene e mi manifesta la necessità di avere uno strumento che lo aiuti a gestire in maniera più puntuale il processo di sales force & marketing automation.

Ti piace google Buzz?

Articolo inserito da Il Markettaro Matto
giovedì, febbraio 25, 2010

Ho iniziato da qualche tempo a vedere una strana forma, una sorta di nuvoletta da fumetto in giro per alcuni blog e così mi sono chiesto..

“ma cosa diavolo sarà quella cosa tutta colorata?!”

Ebbene ho così scoperto che Google ha immesso sul mercato un nuovo ibrido tra Facebook e Twitter…
Ciao, sò che anche questa volta non ho attenuanti :) In effetti sono trascorse quasi due settimane dal nostro ultimo appuntamento e devo dire che mi dispiace molto non essere riuscito a condividere con te alcuni pensieri o punti di vista che hanno colpito la mia attenzione in questo periodo (in effetti il mio prossimo obiettivo è quello di aumentare la frequenza di aggiornamento del blog :) e spero di farti cosa gradita).

Ciao ultimamente mi sto rendendo conto che la maggior parte dei clienti con cui ho a che fare spesso mi chiede la possibilità di utilizzare siti web che svolgano il delicato compito del commercio elettronico. Molto spesso però accade che i clienti vogliano il la botte piena e la moglie ubriaca..e quindi massimo risultato e minor spesa possibile.
Ciao, mentre in questo post ti ho introdotto gli elementi da tenere in considerazione quando sei in fase di progettazione della tua campagna di lead generation, oggi vediamo come impostare la migliore macchina di Direct Response Marketing esistente per creare una campagna di acquisizione contatti qualificati che abbia le giuste linee guida per iniziare.
Ciao, apro il post per dirti che sto organizzando un corso di Web Marketing per chi è agli inizi.. In questa magnifica giornata avrai la possibilità di capire meglio che cosa significa fare Web Marketing..ma avremo anche l’opportunità di conoscerci e di condividere insieme esperienze e curiosità che possono sorgere in te!
Oggi ho voglia di parlare di Joomla..

Sarà che lo utilizzo spesso…sarà che ce l’ho un pò con quelle web-agency che alla fine devono sputare sopra ad alcune cose solo perchè esistono prodotti open-source che fanno le cose meglio di quanto i loro “CMS Custom” non facciano..

Web design pulito: la chiave per il successo del tuo sito web

Articolo inserito da Il Markettaro Matto
mercoledì, gennaio 6, 2010

Ti sei mai chiesto quali sono gli elementi essenziali che determinano l’efficacia del tuo sito web in termini di riconoscibilità del servizio offerto?

Ebbene io me lo chiedo spesso e sono giunto alla conclusione che la chiave è un web design pulito.

Acquisire clienti parte 2: Una lead Generation che funziona!

Articolo inserito da Il Markettaro Matto
martedì, gennaio 5, 2010

Ciao,

ti sarai chiesto dove fossi finito…ebbene..non ho scuse, incasinato come sempre e pigrissimo nei pochi momenti veramente miei.

Oggi voglio condividere con te alcuni concetti importanti per aiutarti a sviluppare una campagna di lead generation che funzioni davvero.

Solitamente questa tipologia di attività si sposa bene se vendi prodotti di fascia alta e che richiedano una prima presa di contatto e successivamente il follow-up della trattativa da parte di un tuo commerciale.

L’era dell’eterno apprendimento: come diventare un Super Learner

Articolo inserito da Il Markettaro Matto
sabato, dicembre 12, 2009

Visitando questo interessantissimo blog, voglio farti vedere oggi che cosa è necessario per essere “un Super Learner” ovvero una figura “genialoide” continuamente predisposta all’apprendimento e ad incamerare nuove informazioni.

Ritengo personalmente che la mente umana non sia pronta e nemmeno abituata a manipolare una quantità immane di informazioni, e che contestualmente a tutto questo rischia di impazzire o di deprimersi e sopprimersi a livelli “non umani”, però il contesto odierno è sempre più complesso ed articolato..e giusto o meno molte volte rappresenta l’unico modo per proseguire questo “discutibile modo di vivere” che alla fine, a mio avviso, rende le persone meno felici e che ha fatto perdere di vista, in fondo, il vero senso della vita.

Blog360gradi – L’aggregatore di notizie a 360 gradi provenienti dal mondo dei blog!