Nuvole di parole

Feed RSS

Web Design..questo sconosciuto

Articolo inserito da Il Markettaro Matto
mercoledì, agosto 5, 2009

Apro questo breve articolo per farti una domanda.

Ti sei mai chiesto cos’è il Web Design?

Poichè la risposta sembra ovvia, ma non così ovvia, procedo a darti un’idea della definizione del termine:

Il Web Design è un’arte.
E’ l’arte che permette di avere una visione della complessità e di tradurla in bellezza, in unicità. Oggi siamo stra-abituati a navigare sul web e non teniamo spesso conto dei capolavori che incontriamo strada facendo.
Il Web Design è l’arte di creare template e layout per siti web o per singole pagine web che riescano attraverso una rappresentazione grafica ma anche strutturale a comunicare la complessità nella maniera più semplice, divertente e curiosa possibile al lettore.

Certo, anche qui capita spesso di incontrare siti web che sono un vero disastro da questo punto di vista, dove chi li progetta non tiene conto di tanti elementi che poi vanno ad inficiare in maniera negativa sulla velocità di caricamento delle pagine web e sulle funzionalità stesse che il sito può perdere.

Ritornando al discorso ti stavo spiegando come questo elemento sia vitale nel feeling che il navigatore ritrova nel modo di esprimersi di un’azienda su Web.

Supponiamo per esempio che io stia cercando informazioni relative ad un prodotto specifico, e che trovi quello che sto cercando..tuttavia il sito è talmente pieno di informazioni e colori contrastanti che non riesco a distinguere più le cose, perdo del tempo, mi stanco e me ne vado.

La stessa operazione ripetuta con un sito web pulito, funzionale e che favorisca l’orientamento dell’utente ottiene un comportamento inversamente proporzionale alla quantità di contenuti presenti nel sito. Mi spiego, tra i due siti l’utente preferisce quello che ha meno contenuti, ma in cui questi sono presentati meglio, gli è più chiaro ritrovare subito ciò che sta cercando e perde volentieri del tempo a capire se quanto gli proponi è per lui interessante.

Fare siti web, rappresentare un’idea, un sentimento ed un emozione attraverso un portale non è semplice, così come non è semplice dare alle persone quegli elementi grafici e strutturali che “parlino” e che inconsciamente muovano una pulsione.

Per questo la chiamo arte, perchè non tutti hanno questo dono.

Ma l’arte in questo mestiere da sola non è sufficiente, deve esistere anche un bagaglio di competenze importante e consolidato, tanto per farti un esempio ti cito alcune di queste:

- Conoscenza dei principali applicativi di web design (Suite Adobe, in particolare Photoshop e Fireworks, Illustrator per il vettoriale, meglio avere poco Flash e ti spiegherò il perchè prossimamente);

- Padronanza assoluta del linguaggio di mark-up HTML (fondamentale);

- Capacità di sviluppare layout table-less e quindi assoluta padronanza dei .CSS o Cascading Style Sheet;

- Conoscenza delle metriche di funzionamento dei CMS;

- Conoscenza base dei linguaggi di scrpiting lato Server (PHP, ASP, ASPX, JSP) e lato client (tipicamente Javascript).

Come vedi è una reale professione…se intendi iniziare a cimentarti in questo universo o se vuoi affinare le tue competenze potresti tenere in considerazione questi corsi che vengono sviluppati ad-hoc in base alle tue esigenze.

Be Sociable, Share!


Lascia un Commento

Blog360gradi – L’aggregatore di notizie a 360 gradi provenienti dal mondo dei blog!